Nel dettaglio

Interior Awards 2014

Interior Awards 2014



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Mentre la 24a edizione dell'imperdibile Biennial Interior di Kortrijk in Belgio è attualmente in corso, torniamo ai 20 vincitori del concorso Interior Awards 2014, oggetti di categoria. Quest'anno, la giuria era particolarmente interessata all'impatto delle nuove tecnologie e dei nuovi materiali sul design.

Sgabello interamente in legno


** All Wood Stool di Karoline Fesser ** Uno sgabello funzionale, regolabile in altezza, stabile, leggero, flessibile e tutto in legno.

Atmos


** Atmos d'Arturo Erbsman ** Ecco una lampada atmosferica che utilizza la condensa dell'acqua per diffondere la luce. Invito alla contemplazione!

Tabella corrente


** Tavolo attuale di Marjan van Aubel ** Il tavolo attuale è un mobile E una fonte di energia. Questo tavolo di lavoro raccoglie l'energia della luce del giorno per consentirti di ricaricare i tuoi dispositivi elettrici.

Progetto tavolo da cucina


** Project Cooking Table di Moritz Putzier ** Il tavolo è al centro dell'atrio: il punto d'incontro per comunicare, lavorare o giocare, da solo o con gli altri. Allo stesso tempo, questo tavolo funge da piano di cottura: cucini e pranzi lì.

Luce 24 ore


** 24 ore di luce di Lisa Müller e Franziska Schmidt ** Per quanto riguarda i 19 vincitori che non hanno ricevuto il primo premio, non mancano. Abbiamo quindi la luce 24 ore della tedesca Lisa Müller e Franziska Schmidt: una luce wireless portatile senza interruttore. L'elettricità viene dal gancio.

Tappeti Dune


** Dune Carpets di Sarah Böttger e Hanna Emelie Ernsting ** Un tappeto sì ma comodo per favore! Le designer tedesche Sarah Böttger e Hanna Emelie Ernsting hanno progettato un tappeto più accogliente con Dune, utilizzando materiali morbidi e resistenti e aggiungendo volume con imbottitura.

Panca Kawara


** Kawara Bench di Tsuyoshi Hayashi ** Il designer giapponese Tsuyoshi Hayashi ricicla "kawara", queste piastrelle giapponesi tradizionalmente prodotte nella regione di Takahama. Le panche e gli sgabelli "Kawara Bench" recuperano piastrelle inutilizzate, condannate alla distruzione.

Bottiglione


** Magnum di Patrycja Domanska e Felix Gieselmann ** "Abbiamo creato una lampada che consente di modificare senza sforzo l'orientamento del fascio luminoso: una caratteristica unica e allo stesso tempo un oggetto scultoreo grazie alla sua superficie nera, opaca e monocromatica ", spiegano i designer austriaci Patrycja Domanska e Felix Gieselmann.

Nidificato


** Nested di Alice Viallet ** Nested è un concetto di tavolino che si adatta alle esigenze dell'utente: assemblato, diventa un grande tavolino da caffè, diviso, viene posto accanto a una poltrona o un divano.

Svampe


** Svampe di Alice Viallet ** Svampe è una piccola lampada da tavolo, realizzata in cemento e rame. Il paralume si inclina e ti consente di dirigere la luce come vuoi.

Fantasia


** Fantasia by MID ** Le lampade della collezione Fantasia vengono realizzate nella nostra vita quotidiana. In effetti, avrai bisogno di prendere in prestito alcune scope dal tuo armadio, alcuni cacciaviti dalla tua cassetta degli attrezzi o qualsiasi altro oggetto in casa per assemblare queste lampade.

Tabella NomAD


** Tavolo NomAd di Jan Goderis ** Un tavolo composto da tre piatti in legno chiaro. I piedi sono in alluminio.

Ripiano perimetrale


** Mensola perimetrale di Sarha Duquesne e Levi Dethier ** Una collezione di mobili progettati da strutture in frassino e metallo, facilmente rimovibili e adattabili.

Pluglight


** Plug Light di Joyce de Grauw e Paul van den Berg ** Niente più cavi in ​​giro con Plug Light.

Ciao


** Ciao da Meike Langer ** Un sistema di archiviazione modulare semplice e ben organizzato.

The Phytophiler


** The Phytophiler by Dossofiorito ** Collezione di vasi in terracotta e accessori funzionali.

Scala a triangolo


** Triangle Ladder di Frits Kuitenbrouwer ** Triangle Ladder è una scala per libreria stretta che può essere utilizzata anche come appendiabiti o guardaroba.

Tumble


** Tumble di Koen Devos ** Ecco un guardaroba elegante. Operando il pezzo di legno sulla parte superiore dell'armadio, la porta si apre lentamente.

Perché nascondersi


** Perché nascondersi? di Dirk Ploos van Amstel ** Invece di nascondere il meccanismo della serratura nel pannello della porta, perché non visualizzarlo? "Riteniamo che gli oggetti che nascondono il loro funzionamento e la loro costruzione saranno un giorno obsoleti".


Video: 2014 Institute Awards for Interior Architecture (Agosto 2022).